NAIA (National Association of Intercollegiate Athletics)

NAIA (National Association of Intercollegiate Athletics)

A differenza della NCAA, la NAIA è un'associazione più piccola che rappresenta piccole università e college negli Stati Uniti. I membri di questa associazione sono college e università in genere di dimensioni medio-piccole, la maggior parte privati. Questa lega si estende prevalentemente nel centro est e sulla costa ovest, escludendo alcuni stati del centro America. La NAIA riconosce 14 sport, tra cui 13 maschili e 12 femminili e svolge 26 campionati annuali.

Tra gli sport più competitivi della NAIA al primo posto troviamo la pallacanestro maschile dopo la quale molti atleti riescono a continuare la propria carriera professionistica sia in America che in Europa. Non solo basketball, però, ma anche baseball, calcio, atletica e pallavolo sono sport che hanno poco da invidiare al livello della più conosciuta NCAA. Non è corretto pensare che il livello della NAIA non sia all’altezza delle altre leghe, ma in parecchi sport le migliori 20 squadre possono tranquillamente competere con alcune di quelle della NCAA Division 1 e la maggior parte della NCAA Division 2.

Quando si considera la loro storia, la National Collegiate Athletic Association (NCAA) è molto più antica della National Association of Intercollegiate Athletics (NAIA). Il predecessore della NCAA è la Intercollegiate Athletic Association degli Stati Uniti, che è stata costituita nel 1906. Questa associazione è diventata in seguito la NCAA nel 1910. Il predecessore della NAIA è la National Association of Intercollegiate Basketball, fondata nel 1937. Fu nel 1952 che questa associazione è stata trasformata in NAIA.

Mentre la sede della National Collegiate Athletic Association si trova a Indianapolis, nell'Indiana, la National Association of Intercollegiate Athletics si trova a Kansas City, nel Missouri.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments